Cerca nel blog

giovedì 20 dicembre 2012

ultimo post:saluti, auguri e chiusura!!!!

Ci ho pensato su...
e ho deciso di chiudere questo blog. O perlomeno di metterlo in stand-by.
Non ho più tanta voglia di scrivere....è un periodo in cui va tutto alla grande, c'è un gradevole equilibrio intorno a me...queste feste natalizie mi hanno letteralmente rapito e sto vivendo questi giorni come se fossi davvero un bambino.
E questo blog è diventato un pò un peso...perchè è sempre li...in attesa che io ci scriva...ma io non lo faccio mai. Lo apro...gli do un'occhiatata e poi lo richiudo senza aver scritto nulla.
E così ho deciso. Lo chiudo...a me scriverci sopra non interessa più.  Ho la netta sensazione (che più che sensazione è una certezza) che tanto a nessuno importi. Le mie parole non mancheranno a nessuno, tanto meno a me. Del restoho sempre e solo scritto per me, e devo dire che mi piace andare a rileggere alcuni dei miei post...ma posso scrivere ugualmente a casa, su un foglio di carta come facevo una volta....quindi...FINE.
Auguro a tutti una buona vita. Un Natale felice e soprattutto sereno. Una serenità che auguro possa durare anche nei giorni a venire...
Ciao mondo virtuale!|!!!!!!

martedì 4 dicembre 2012

Week-and a Firenze

Ci abbiamo pensato tanto prima di partire.
Andiamo - non andiamo - andiamo - non andiamo...
Poi abbiamo deciso di andare.
Siamo stati invitati ad una cerimonia in Toscana...a 450 km da casa nostra....e non abbiamo certo perso l'occasione per una gita fuori porta.
Siamo partiti sabato mattina per rientrare domenica sera....fantastico.
Veloce...ma ci ha dato il tempo di staccare la spina e rigenerarci.
Come al solito i bimbi ci hanno stupito...ed io non vedo l'ora di avere l'opportunità per viaggiare di nuovo.
Sabato eravamo invitati alla cresima...poi comunque accolti dal brutto tempo non abbiamo potuto girare granchè. La domenica ci siamo svegliati sotto un cielo grigio e triste, ma ha retto tutta la mattinata senza piovere quindi abbiamo fatto i turisti.
Firenze è una città bellissima. Avendo pochissimo tempo a disposizione abbiamo scelto di concentrarci su Piazza Santa Croce, dove padroneggia la fantastica basilica omonina, davanti alla quale c'è l'immensa statua di Dante Alighieri. Così...piccola lezioncina ai bimbi per spiegare chi era questo personaggio così apparentemente buffo. (Piazza Santa Croce è bellissima, ogni volta che vado a Firenze non posso fare a meno di farci un giro...e ci tenevo che la visitassero anche i bimbi)
Nella piazza c'erano i Mercatini di Natale, casette provenienti un pò da tutta Europa. Prevalentemente venivano esposti prodotti ticipi della cucina locale anche se alcune proponevano prodotti artigianali davvero carini. Ceramiche, stoffe, spezie....un tutt'uno di colori e profumi.
Tirando le somme di questo wee-and sono super entusiasta. Abbiamo organizzato molto bene il viaggio, i bimbi hanno retto e i passatempi che abbiamo loro proposto sono stati ben accolti. Al ristorante nel quale abbiamo cenato dopo la cerimonia si sono comportati molto bene. I camerieri sono addirittura venuti a congratularsi con me, per la buona educazione dei bimbi. La stanza era grossa e non c'era tante gente, quindi...impartite 2 semplici regole, i bimbi hanno potuto giocare e muoversi tranquillamente senza distrubare nessuno.
Anche i proprietari dell'albergo si sono complimentati dei bambini, ma ne hanno parlato direttamente con loro...i bimbi erano molto contenti e credo che questo non possa far altro che spronarli nel continuare a comportarsi bene.
A rallegrare l'atmosfera è bastato BabboNatale in persona. Lo abbiamo incontrato durante la nostra passeggiata...cavolo se era bravo. A parte l'accento toscano sembrava proprio quello vero. Faceva sedere i bimbi accanto a lui e poi gli parlava...si faceva raccontare i loro desideri, chiedeva della letterina, faceva 1.000 domande e dava 1.000 risposte. Ci sapeva proprio fare...Milena gli ha raccontato tutto. Che arrivavamo da lontano, i giochi che vorrebbe...è stato tutto molto carino. E ora...la sera della Vigilia, ci tocca preparare panettone e caffèlatte per Babbonatale e carote per le sue renne...se lo è fatto promettere!!!!!!
A parte tutto... sono stati 2 giorni bellissimi...trascorrere intere giornate con la mia famiglia è davvero il modo più bello e divertente per far passare il tempo